L'odontoiatria protesica è quella branca dell'odontoiatria che si occupa di ristabilire la funzione masticatoria attraverso il restauro dei denti naturali e la sostituzione dei denti mancanti. Inoltre migliora l'aspetto estetico, importante nelle condizioni di mancanza di uno o più elementi dentari.

La riabilitazione protesica può essere fissa quando, per sostituire denti mancanti o danneggiati, vengono applicate protesi dentarie in modo permanente che non possono essere rimosse dal paziente perchè cementate in bocca.

TIPI DI PROTESI FISSE

  • Capsula dentaria: ricostruisce e protegge il dente singolo danneggiato. In questo caso il dente viene limato (rimpicciolito) e ricoperto in ceramica, con ottimi risultati estetici.
  • Ponte dentale: i due denti vicini a quello mancante vengono limati e ricoperti per essere utilizzati come appoggio e poterci attaccare in mezzo il dente mancante.
  • Protesi su impianti: in questo caso il dente mancante viene sostituito con un impianto in titanio (inserito nell'osso) che fa le funzioni della radice, sul quale si avviterà il dente. Se mancano più denti si useranno gli impianti come pilastri di ponte per una grossa riabilitazione protesica.

Visita la photogallery delle ProtesiVAI >>